Twitter, nuova funzione per condividere tweet in privato

Redazione

Twitter ha inoltrato una nuova funzione nel suo social, ovvero la possibilità di condividere più facilmente i tweet direttamente nei messaggi privati, tramite un pulsante dedicato disponibile nelle applicazioni di Twitter per iOS e Android, come annunciato dall’azienda stessa.

Prima di questa nuova funzione, per poter condividere un tweet in privato gli utenti dovevano premere a lungo sul tweet o cliccare sull’icona con i puntini di sospensione per aprire le opzioni da cui selezionare in seguito la condivisione attraverso messaggio privato. Un’operazione un po’ macchinosa e forse sconosciuta agli utenti meno esperti. Ora, grazie all’introduzione del pulsante dedicato, che ha le sembianze di una busta da lettere, basterà un solo click e il tweet sarà pronto per essere condiviso tramite messaggio diretto.

Prima di inviare il tweet diretto, ci sarà anche la possibilità di inserire un commento. Una novità molto piccola, ma anche molto gradita, che rende il social di microblogging ancora più semplice da utilizzare. Un’opzione che ricorda molto quella già adottata da Pinterest due anni fa, dalla quale forse i dipendenti di Twitter hanno preso ispirazione, spinti anche dal fatto che l’utilizzo dei messaggi privati nel social sono aumentati del 60% soltanto nel 2015, e negli ultimi sei mesi dello scorso anno i messaggi condivisi hanno avuto un incremento di attività del 200%.

Twitter, dunque, ha pensato di andare incontro alle abitudini degli utenti, rendendo le attività più gettonate molto più confortevoli nel loro utilizzo. L’aggiornamento è già disponibile per tutti i dispositivi mobili con sistema operativo iOS e Android.

Next Post

Paris Jackson, un tattoo in ricordo del padre Michael

Una scomparsa ancora non completamente accettata dai suoi milioni di fans, che ancora ne piangono la morte prematura, figuriamoci quindi per i suoi figli, che hanno bisogno di ricordarlo a loro modo, per sentirsi ancora fortemente legati a lui. Paris Jackson è diventata maggiorenne lo scorso 3 Aprile e ha […]