UFO: Crisi del coronavirus conferma, panico ingestibile

Redazione

I file RAF segreti che contengono avvistamenti di alieni e UFO stanno per essere resi pubblici, ma alcune teorie confermano che, molto probabilmente, alle persone verrà risparmiata la verità per evitare ancora più panico nel caos del coronavirus.

Un cacciatore di UFO afferma che il governo sta nascondendo la verità su UFO e alieni a causa della pandemia di coronavirus.

Tony Buckingham, del gruppo UFO dell’East Anglia (EAUFO), ritiene che il panico generato dal coronavirus, come ad esempio l’assalto ai supermercati sulla scia della crisi sanitaria globale, sia la prova che la massa non può gestire la verità.

UFO: Il panico del coronavirus mette in guardia dalla divulgazione della verità.

Tali teorie arrivano mentre la RAF è destinata a declassificare una serie di file di avvistamento UFO rendendoli di dominio pubblico questo mese e dopo che il governo ha dovuto affrontare richieste di maggiore trasparenza.

Ma Tony, di Littleport nel Cambridgeshire, afferma che il rilascio di documenti che potrebbero provare l’esistenza di alieni in un momento in cui interi paesi sono in lotta con il coronavirus, potrebbero rovesciare l’umanità.

Non credo che i motori del potere pensino che siamo ancora pronti per la piena divulgazione, e vedendo la gente combattere e manifestare il loro panico con assalti ai supermercati in questo momento, devo essere d’accordo con quella linea di pensiero“.

Per Tony e molte altre milioni di persone, l’evidenza suggerisce che gli UFO fanno parte del più grande segreto dei governi di tutti i tempi.

Next Post

Rca auto in scadenza, la novità in piena emergenza

In questo periodo di forte crisi e di emergenza, in cui migliaia di lavoratori sono a casa e non tutti con la possibilità di far fronte a tasse ed imposte, lo stato sta cercando di fare di tutto per venirgli incontro. Se le cartelle esattoriali sono state sospese per i […]
Rca auto in scadenza la novita in piena emergenza