Un gemello nasce per primo, ma il secondo è più vecchio incredibile vicenda

Un gemello è nato per primo, ma l’altro è più vecchio come si può risolvere questa sorta di enigma?

L’ospedale in cui sono nati i bambini ha condiviso la foto sui social media chiedendo ai fan di risolvere l’arcano.

Un centro sanitario negli Stati Uniti ha confuso, e non poco, i fan del loro profilo ufficiale, postando un indovinello per annunciare la nascita di due gemelli.

L’ 8 novembre, Cape Cod Healthcare ha pubblicato una fotografia di Emily e Seth Peterson con i loro due gemelli.

Nella didascalia hanno pubblicato il loro “enigma del giorno“, che era: “Samuel è nato per primo, ma suo fratello gemello Ronan è più vecchio. Com’è possibile?

Una volta che la risposta è stata rivelata, la gente si meravigliava della storia che la famiglia aveva condiviso con i suoi piccoli.

Carrie Drayton ha commentato: “È una bella storia bisognerebbe raccontarla quando sono più grandi! Congratulazioni a te e alla tua bellissima famiglia“.

Alyson Lucey scrive: “Loro combatteranno per sempre su chi è più vecchio“.

Alcuni hanno criticato il modo in cui l’indovinello è stato formulato, con Nicole Lynn che commenta: “Tranne che non è più vecchio, non ha senso“.

Ma la risposta all’enigma?

Samuel è nato all’1.39am. domenica 6 novembre e quando Ronan era nato 31 minuti dopo, l’ora legale era finita per l’anno e il tempo ovviamente tornava indietro di un’ora, rendendo l’ora di nascita ufficiale di Ronan 1.10.

Papà Seth ha ammesso di aver “detto prima quella notte che sarebbero nati in due giorni diversi o che l’ora legale sarebbe entrata in gioco“.

Un’infermiera materna presso l’Ospedale di Cape Cod, Deb Totten, ha detto che è stata la prima volta che l’ha visto accadere un episodio del genere in oltre 40 anni di cure infermieristiche.

Loading...
Potrebbero interessarti

Sbranata da una tigre allo zoo, la gabbia era aperta

Sbranata da una tigre in uno zoo in Inghilterra, la colpa potrebbe…

Come tieni il bicchiere? Ecco il tuo carattere

Quando prendi il bicchiere, come lo tieni? Ecco un semplice test per…