Un microchip ritrovato in una pietra antica

Redazione

Vicino alla città di Labinsk, in Russia, sul fiume Khodz, un residente locale Viktor Morozov ha scoperto una strana pietra in cui si può vedere un oggetto incastonato incomprensibile, che assomiglia sospettosamente a un microchip, lo riporta il portale esoreiter.ru.

Nonostante il fatto che questo evento abbia avuto luogo diversi anni fa, non perde la sua rilevanza, poiché gli scienziati non hanno ancora una risposta univoca a questo mistero.

Un microchip ritrovato in una pietra antica
foto@http://peacefulwarriors.net

Dopo aver studiato questo manufatto dai geologi, si è saputo che l’antica pietra ha 500 milioni di anni e il “microchip” stesso ha 250 milioni di anni.

Lo studio della pietra è stato condotto dai geologi dell’Università tecnica statale della Russia meridionale, che sono sicuri di non essersi sbagliati con la datazione.

La pietra è stata consegnata per uno studio più approfondito presso il Nanotechnology Center.

I ricercatori concordano sul fatto che l’oggetto incastonato nella pietra sia molto simile a un moderno microchip, ma alcuni esperti lo hanno paragonato a una scheda perforata utilizzata nei computer negli anni ’80.

Alcuni scienziati ritengono che il misterioso artefatto nella pietra sia un frammento di un giglio di mare, che, 450 milioni di anni fa, si è mescolato con la roccia ed è stato conservato fino ad oggi.

Altri ricercatori hanno espresso ipotesi più ardite, ad esempio che questo microchip sia stato preservato nella pietra fin dai tempi dell’esistenza di antiche civiltà, tecnicamente più avanzate.

Alcuni ricercatori ritengono che questa possa essere una tecnologia ancora sconosciuta agli scienziati moderni, motivo per cui questo artefatto solleva più domande che risposte.

Next Post

Esiste un'antichissima tomba sulla superficie di Marte

Il famoso ufologo e archeologo virtuale Scott Waring ha affermato di aver osservato un insolito artefatto alieno nell’immagine della superficie marziana. L’ufologo ha riferito di una lapide con un’iscrizione aliena che contiene informazioni su una persona deceduta (o umanoide). Secondo il ricercatore, accanto a questo luogo c’è un’altra parte della […]
Esiste antichissima tomba sulla superficie di Marte