“Un Ultimo tango”, amore e danza nel magnifico film di Kral

Il film del regista tedesco German Kral, “Un Ultimo tango“, approda nei cinema italiani il 18 aprile.

Nel film si racconta la storia d’amore fra i due ballerini di tango più famosi del mondo: María Nieves Rego e Juan Carlos Copes.

I due si incontrarono che erano ancora adolescenti: 14 anni lei, 17 lui. Da allora hanno ballato insieme per mezzo secolo. María Neves Rego oggi ha 81 anni, Juan Carlos Copes 84.

Il motore del documentario sul tango è, indiscutibilmente lei. Maria dice che il tango era un’attività povera: bastavano un paio di scarpe e due gambe.

Fu nelle sale da ballo, che negli anni ’50 e ’60, spuntavano come funghi, che i due cominciarono a farsi notare.

In poco tempo Maria e Juan Carlos diventarono la coppia di tango più nota di Buenos Aires.

“Un Ultimo tango” trae linfa vitale dal rapporto speciale che c’era fra i due ballerini. Partner per la vita.

Amante e amante. Fedigrafa e fedigrafo. I due in 50 anni si sono amati e odiati, traditie lasciati ma sempre ritrovati.

Nel film i due raccontano la loro travagliata storia d’amore e le loro performance sui palcoscenici di tutto il mondo ad alcuni giovani coreografi di Buenos Aires.

Il gruppo, estasiati dalla storia coinvolgente ed emozionante dei due ballerini, riescono a trasformare tutte le esperienze, i momenti belli e drammatici, della vita della coppia in coreografie entusiasmanti.

Non a caso nel film le immagini sono belle, la luce è impeccabile ma la coreografia è davvero sorprendente.

Nel cast Johana Copes, Juan Carlos Copes, Alejandra Gutty, Juan Malizia, Pancho Martínez Pey, María Nieves Rego, Pablo Veron e Ayelén Álvarez Miño.

Loading...
Potrebbero interessarti

Raw, l’horror alla presentazione sconvolge il pubblico

Se è vero che il genere horror è pensato appositamente per sconvolgere…

La Rai omaggia Lucio Dalla

A tre anni dalla scomparsa del cantautore bolognese la televisione italiana gli…