Un’antica strada scoperta sul fondo dell’oceano

Redazione

Non lontano dall’isola di Bimini, sul fondo dell’Oceano Atlantico, i ricercatori si sono imbattuti in una misteriosa strada asfaltata retrodatata a quasi mille anni fa.

La strada sotto forma di un’ampia e lunga striscia, è stata scoperta da subacquei che sono scesi a grandi profondità per esplorare il fondo dell’oceano.

A seguito di uno studio approfondito, gli esperti hanno scoperto che l’antica strada ritrovata ha sicuramente un’origine artificiale ed è stata ricavata da grossi blocchi di pietra.

antica strada scoperta sul fondo de oceano

Gli scienziati non hanno ancora una risposta alla domanda su chi ha costruito esattamente la strada. Una cosa è chiara: quando è stato costruito, ovviamente non era presente acqua in questo posto.

Secondo i ricercatori, mille anni fa in questa regione potevano esserci altre piccole isole, che alla fine finirono sotto le acque dell’Oceano Atlantico.

Gli scienziati non hanno ancora una versione più logica su questo argomento e intendono continuare la loro ricerca.

conte@Anomalien.com

Next Post

Russia: ossa umane per evitare di slittare sulla strada

La polizia ha avviato un’indagine dopo che teschi, ossa e sabbia sono stati scoperti lungo la strada nella regione di Irkutsk. Si ritiene che l’intenzione fosse quella di utilizzare i resti per smerigliare la strada al fine di evitare che i veicoli slittino. Sono state rilasciate fotografie sinistre della scena, […]
Russia ossa umane per evitare di slittare sulla strada