Università in calo gli iscritti ai test d’ammissione di Medicina
Università in calo gli iscritti ai test d’ammissione di Medicina

Fino a qualche anno fa gli aspiranti medici, architetti e veterinari erano in forte crescita ed erano altissimi i numeri di ragazzi e ragazze che tentavano queste carriere iscrivendosi ai test di ammissione per l’ingresso a queste facoltà.

Tra quest’anno e l’anno scorso sono state ben venticinquemila in meno i candidati ai test di medicina, forse molti aspiranti medici sono stati scoraggiati in questi anni dalla difficoltà di queste prove d’ammissione dagli scandali che ogni anni sono legati a questi procedure alquanto discutibili.

Ma non è soltanto il “camice bianco” a perdere il suo fascino, anche per la facoltà di Architettura c’è un forte decremento del numero degli iscritti ai test d’ammissione, con una percentuale in diminuzione del 44% e anche veterinaria con un meno 28% di domande pervenute quest’anno.

I dati sono stati comunicati dal Miur, ma sono ancora incompleti essendo il 31 luglio l’ultimo giorno utile per presentare le domande.

Loading...
Potrebbero interessarti

Percebes, molluschi ottimi da mangiare

Sulle nostre tavole, soprattutto del sud Italia, amiamo portare molluschi e crostacei…

Un nuovo metodo per debellare la calvizia

Da un recente studio sono emerse delle novità per quanto riguarda la…