Usa, per salvare le birre torna nella casa che brucia: arrestato

Eleonora Gitto

In Usa un uomo è stato arrestato: per salvare le birre ha forzato il cordone dei Vigili del Fuoco tentando di rientrare nella sua casa che bruciava.

Gli Americani sono Americani, un popolo strano. Paladini della democrazia, ma anche delle guerre; della libertà, ma anche della pena di morte. Protagonisti di stranezze difficilmente riportabili in altre parti del mondo.

Ci troviamo nel pieno dell’America dura, quella repubblicana hard, quella dei cow boys. A Sioux Falls, nel North Dakota, le birre sono importanti, forse più di una casa.

A Sioux Falls scoppia un incendio di una certa entità dentro una casa. Arrivano Vigili del Fuoco e soccorsi vari. Ci sono tre persone intossicate che vengono portate in ospedale d’urgenza.

Ma, inopinatamente, uno dei proprietari tenta di rientrare nella propria abitazione, forzando il cordone formato dalle Forze dell’Ordine.

E indovinate perché? Perché voleva salvare la sua scorta di birre. Ma fra bevitori probabilmente si capiscono.

Infatti, i poliziotti lo hanno accompagnato al commissariato e, dopo averlo trattenuto per un po’, l’hanno rilasciato dichiarando amabilmente: “Non è consigliabile forzare il cordone della Polizia e dei Vigili del Fuoco per salvare la tua birra”. Qualcuno ha pensato che invece era consigliabile farlo passare.

Next Post

Gemma Galgani “impantanata” tra passione e gelosia

Se, ad Uomini e Donne, la più chiacchierata del trono classico è Rosa Perrotta, tronista salernitana che attira accuse e segnalazioni come il miele le api, all’interno del trono over la protagonista assoluta è l’onnipresente Gemma Galgani e la sua surreale idea di amore romantico, che persegue ancora alla sua […]