Vasco Rossi rivela: un giorno dalla malinconia è nata una canzone

Redazione

Una piccola rivelazione fatta sul suo profilo Facebook ufficiale, Vasco Rossi ha voluto rendere partecipi tutti i suoi fan sulla creazione di un pezzo come “Un mondo migliore”.

Sulla sua pagina ufficiale infatti, spiega, anzi rivela, come sia “arrivata” l’ispirazione per quel pezzo:

Un Mondo migliore. E’ una canzone di speranza: noi dobbiamo per forza credere in un mondo migliore, non possiamo rassegnarci, noi vogliamo crederci e vogliamo anche costruircelo..il mondo migliore.

Lo spunto per il testo mi è venuto con la malinconia che mi è scesa addosso una sera, prima di partire per Los Angeles. Non ne avevo più voglia improvvisamente. Come al solito il dualismo che non mi dà pace: da una parte la voglia di muovermi, l’ignoto m’incuriosisce e mi sfida. All’opposto quel dannato bisogno delle.. abitudini di tutta una stagione. E dire che ero contento di partire, è un posto dove potrei anche trasferirmi pensavo. Ma “quella” noia, dalla quale devo fuggire, ce l’ho dentro e non c’è niente da fare.

In volo, poi, la canzone ha preso altre strade. Dalla difficoltà di adattamento, non è facile lasciarsi tutto alle spalle e cominciare daccapo in un altro posto, un’altra situazione. Al cambiamento che è necessario per la ricostruzione. E, last but not least, quel che più conta: la scelta di essere libero. A costo di qualche rimpianto.

Le bellissima parole di Vasco hanno colpito i fan, oltre 19mila reazioni al post e più di 3500 condivisioni per questa piccola “chicca” svelata dal cantautore.

Next Post

Dolph Lundgren presenta la figlia Ida

Nell’immaginario collettivo lui è sempre rimasto il potente russo, una macchina da guerra sul ring nel quarto episodio della saga di Rocky. Stiamo parlando di Ivan Drago, al secolo in realtà Dolph Lundgren, l’attore oggi 59enne nato a Stoccolma ha in realtà ottenuto grandi successi nella sua carriera cinematografica, ma […]