Vitamina B-12, attenzione alle carenze

Redazione

La vitamina B12, che è uno degli integratori vitaminici aggiuntivi che le donne incinte dovrebbero assumere, è una vitamina indispensabile per la formazione della struttura del DNA e del sistema nervoso. La vitamina B12, che si trova negli alimenti di origine animale, è la carenza più comune nelle persone che non consumano carne e pollo. La carenza di vitamina B12, che pone le basi per tre disturbi fondamentali come l’anemia, i disturbi neurologici e mentali, può causare disturbi più gravi se non trattata in tempo. La B12, che può essere sintetizzata dai batteri nell’intestino e disciolta in acqua, supporta la proliferazione dei globuli rossi nel corpo.

Vitamina B-12 attenzione alle carenze

La vitamina B12 è necessaria affinché le terminazioni nervose funzionino in modo più sano e garantiscano lo scambio all’interno del corpo. Tuttavia, quando la vitamina B12 è carente, le cellule nervose non possono fornire abbastanza stimolanti al cervello, il che aumenta l’affaticamento cerebrale. Di conseguenza, i disturbi mentali come lo stress e la tensione aumentano.

La carenza di vitamina B12 è tra le ragioni della diminuzione della resistenza dell’organismo alle malattie. Questo è il motivo per cui soffriamo di influenza e stanchezza costanti.

I sintomi più evidenti della carenza di vitamina B12 sono unghie rotte e perdita di capelli. Quando le cellule nervose indebolite non possono far crescere le vitamine e i minerali necessari in cellule morte nel corpo, le cellule staminali rigenerate si indeboliscono.

La debolezza e il rapido esaurimento delle energie corporee durante il giorno sono tra i sintomi della carenza di vitamina B12. Di tanto in tanto, la velocità di calore del corpo aumenta. Poiché le ghiandole sudoripare funzionano velocemente, si verificano frequentemente vampate di calore ed eventi di sudorazione.

Oltre alla costante sensazione di formicolio e bruciore alle mani e ai piedi, la difficoltà nel parlare e il ritardo della memoria sono tra i sintomi più gravi.

Gli alimenti più efficaci per soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina B12 del corpo sono i frutti di mare. Il salmone in particolare è la più efficace di queste specie. Gli esperti sottolineano che consumando prodotti ittici almeno due volte a settimana, verrà eliminata la carenza di vitamine, che è il bisogno fondamentale del corpo.

Anche la carne è vitale, gli esperti affermano che se una persona media consuma 100 grammi di carne al giorno, questa carenza verrà superata. Nella vitamina B12 in eccesso rispetto al formaggio è un serbatoio pieno di calcio e potassio. Allo stesso modo, è tra gli alimenti che eliminano questa carenza di yogurt. Poiché il lattosio contenuto nel latte non è raccomandato per essere consumato frequentemente a causa della sua natura allergica, può colmare questa lacuna con la sua forma lavorata.

Next Post

Elon Musk spiega: Perchè viviamo in una simulazione

Elon Musk ha rivelato che le possibilità di vivere ina una sorta di “realtà di base” ammontano a “una su miliardi”, è più probabile che viviamo in un “Matrix“. In una clip della Code Conference nel 2016, il miliardario spiega come potremmo già non essere in grado di distinguere la […]
Elon Musk spiega Perche viviamo in una simulazione