Vittorio Sgarbi, ennesimo malore ma è già stato dimesso

Altro che nove vite: Vittorio Sgarbi ha più vite di un gatto ed anche se negli ultimi tempi si ritrova a combattere con diversi problemi di salute, si rialza ad ogni ricaduta e ritorna subito più burbero e pungente che mai.

Sgarbi sabato sera è stato ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dopo che, in un albergo a Lovere, sul Lago d’Iseo, è stato colto da un malore. Il critico d’arte è stato portato in ospedale con l’elisoccorso per dolori addominali.

Un altro ricovero a distanza di sei mesi da quello a Modena, dove era stato stato sottoposto d’urgenza a un’operazione di angioplastica.

Per fortuna il malore è stato di live entità e lui stesso ha potuto tranquillizzare i suoi fans.

“Volevate sapere se sono vivo? Sono dovuto venire per una colica renale, che non comporta operazioni, quindi sarò dimesso oggi”, scriveva ieri dal suo letto d’ospedale.

Segno che il malore fisico non ha scalfito la sue verve, non ha mancato di attaccare l’artista Christo e i suoi pontili, aperti non lontano da dove si è sentito male. “The Floating Piers di Christo è una passerella verso il nulla”, ha scritto su Facebook.

Era atteso in mattinata a Salò (Brescia) per visitare una mostra, ma come scrive il Museo, l’evento a cui doveva partecipare è stato rimandato a data da destinarsi.

Loading...
Potrebbero interessarti

Asia Nuccetelli e Gianmarco Valenza smentiscono una loro frequentazione

Da quando è entrata nella casa del Grande Fratello Vip assieme a…

Barale e Degan: finita la magia dell’isola, la coppia resta scoppiata

Nulla di fatto fra Paola Barale e Raz Degan: dopo i momenti…