Yeti sull’Himalaya, la conferma arriva dall’esercito

Redazione

Una squadra militare afferma di avere nuove prove di una creatura che si aggira sull’Himalaya.

E’ stato da sempre definito con il semplice appellativo di: Yeti, leggendaria creatura che vivrebbe sulla cima di montagne innevate.

In particolar modo i racconti di un’enorme creatura simile ad un uomo che vive tra le montagne innevate, sono legate alle catene montuose più alte del mondo come quelle del Nepal e del Tibet e circolano da secoli.

Ultimamente alcuni campioni di possibili “capelli“, sono poi stati attribuiti ad un orso polare, ma adesso ci sarebbero nuove prove e questa volta arriverebbero direttamente dai militari.

Una squadra di alpinisti dell’esercito indiano in una spedizione in Nepal ha pubblicato delle grandi impronte misteriose nella neve che hanno naturalmente collegato ad una creatura che potrebbe vivere in quei luoghi.

In un tweet ufficiale, accompagnato da alcune immagini, l’esercito indiano ha dichiarato di aver avvistato impronte che misurano 32 pollici e 15 pollici (81 x 38 cm) ad un campo vicino al Monte Makalu il 9 aprile.

Il tweet dice: “Per la prima volta, dall’esercito indiano Il team di spedizione di alpinisti ha localizzato le misteriose orme della mitica bestia “Yeti”.

Naturalmente nonostante il tweet ufficiale è stato pubblicato proprio dalla squadra di militari, è stato accolto da una serie di commenti benevoli ma anche di critica e di scherno.

Un utente di Twitter ha sottolineato che le “impronte” fotografate sono in una sola riga, criticando: “Guardate quelle foto per l’amor del cielo. Questo non è un bipede. Non potevate chiamare un esperto di animali prima di postare quest’immagine? A meno che non pensiate che il vostro Yeti cammini su un solo piede saltando“.

Come spesso accade, però, non ci sono prove concrete per il misterioso uomo-scimmia dell’Himalaya, c’è da dire però che le scoperte scientifiche vanno avanti nel mondo, ad esempio una sorta di “raccooon” carnivoro è stato scoperto in Sud America nel 2013, e una nuova specie di cervo è stata identificata in Vietnam nel 1994, quindi ancora tutto è possibile.

Next Post

In astinenza da un anno, star social rivela: uso gli infradito

Ha rivelato di utilizzare gli infradito perché le ricordano il “suono” di un rapporto intimo. La vincitrice di Euromillions, Jane Park, ha rivelato di non avere avuto rapporti da oltre 362 giorni, in una scioccante confessione sui social media. La 23enne, che è la più giovane vincitrice della lotteria della […]