9 persone su 10 considerano spreco di denaro acquistare un nuovo smartphone

Redazione

Un sondaggio di 2.000 britannici ha mostrato che più della metà è “stufa” di stare al passo con le ultime tecnologie.

E tre su quattro non sono più disposti a pagare una fortuna per avere l’ultimo smartphone.

Quasi tre quarti hanno anche affermato di essere soddisfatti dei modelli più vecchi più economici e la metà acquisterà tecnologia ricondizionata o usata per risparmiare denaro.

Lo studio è stato commissionato da musicMagpie, poiché i dati del suo rapporto annuale sull’ammortamento dei telefoni hanno mostrato che i telefoni cellulari possono perdere fino al 68% del loro valore originale nei primi sei mesi.

Liam Hawley di musicMagpie afferma: “Con l’aumento dei prezzi e l’aumento del numero di nuove uscite, diventa davvero difficile per le persone stare al passo con la tecnologia più recente“.

Lo studio mostra che i consumatori sono stanchi di spendere in nuove tecnologie, gli viene detto” ne hai bisogno adesso “e ci si aspetta che paghino un prezzo enorme“.

9 persone su 10 considerano spreco di denaro acquistare un nuovo smartphone

Lo studio ha anche rilevato che il 62% si sente addirittura “costretto” ad acquistare l’ultima versione perché la tecnologia è cambiata.

E a otto su 10 non piace quando i produttori li spingono a stare al passo con i tempi, preferiscono invece avere la loro tecnologia quando ne hanno bisogno.

Un altro 72% eviterà di utilizzare le nuove tecnologie perché ritiene che abbiano la tendenza a “bug ed errori”.

Quattro quinti degli intervistati hanno persino ammesso di non vedere la differenza tra i vecchi modelli e quelli nuovi.

Uno studio condotto tramite OnePoll ha rilevato che anche il 42% degli intervistati ha difficoltà a imparare a utilizzare le nuove tecnologie e preferisce attenersi a ciò che conosce.

Pertanto, quando il nuovo iPhone arriverà sugli scaffali, il 42% degli acquirenti non se ne accorgerà affatto: solo il 10% è “entusiasta” dell’ultima versione del nuovo marchio.

Next Post

Leonardo Da Vinci, i suoi disegni contengono DNA umano

Leonardo da Vinci è famoso per le sue opere d’arte elaborate e per le idee tecnologiche avanzate. Ma una nuova ricerca ha rivelato un altro livello di complessità nei suoi disegni: un mondo nascosto di minuscole forme di vita sulle sue opere d’arte. I risultati, hanno rivelato i ricercatori, potrebbero […]
Leonardo Da Vinci i suoi disegni contengono DNA umano