Allarme smog, a Milano blocco totale circolazione dal 28 al 30
Allarme smog a Milano

Il livello di inquinamento atmosferico in molte città italiane sta preoccupando gli esperti, e sono già partite le misure in tal senso da parte dei comuni più devastati dallo smog:

Milano è la città italiana con i livelli di Pm10 più alti di Italia e dunque la giunta comunale ha deciso di bloccare totalmente la circolazione delle auto per tre giorni, 28, 29 e 30 dicembre; un provvedimento importante che obbligherà gli abitanti del capoluogo lombardo a spostarsi con i mezzi pubblici e a lasciare auto e moto a casa per qualche giorno.

L’obbiettivo di questo blocco è appunto quello di sanare l’aria di Milano satura di smog; a tal proposito l’assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran ha detto: “In Giunta, oltre ad aver deciso la proroga degli sconti per l’utilizzo dei mezzi pubblici abbiamo ritenuto di assumere questa ulteriore misura a tutela della salute dei nostri concittadini.

Auspichiamo che analogo provvedimento sia assunto dai Comuni della Città metropolitana e lombardi”. I comuni che hanno aderito a questa iniziativa sono: Buccinasco, Cesano Boscone, Cernusco sul Naviglio, Bresso, Cinisello Balsamo, Cormano, Corsico, Cusano Milanino, Paderno Dugnano e Sesto San Giovanni.

Loading...
Potrebbero interessarti

Astronomi rivelano: Un buco nero presente nel sistema solare

Ad oggi, il buco nero più vicino a noi è a mille…

Fiocco rosa per Zuckerberg: è nata la piccola Max!

Il miliardario fondatore di Facebook Mark Zuckerberg è diventato papà: qualche tempo…