Anna Tatangelo e Carlo Conti: Guai a chiamarmi valletta

Sembra un po’ ritornare alla sterile polemica della vigilia dell’ultimo Festival di Sanremo, quando Gabriel Garko, sostanzialmente “valletto” uomo, ci tenne a sottolineare che il suo ruolo non poteva essere considerato quello di un valletto, ma di un co-presentatore a tutti gli effetti: la stessa situazione si sta infatti replicando in queste ore.

La protagonista stavolta è la bella Anna Tatangelo, cantante e compagna di Gigi D’Alessio: la Tatangelo torna in televisione con il programma “I migliori anni” condotto da Carlo Conti, ma guai a chiamarla “valletta”.

“Anna Tatangelo – si legge su “Oggi” – affiancherà Carlo Conti e Ubaldo Pantani ne “I migliori anni”. Pare però che la cantante non voglia essere una semplice valletta. Conti starebbe facendo i salti mortali per assecondarla. Ci riuscirà? Ah saperlo…”.

Anna su Instagram ha condiviso con i follower un video per dare l’annuncio ufficiale della sua presenza fissa nello show: “Ciao a tutti – esordisce la Tatangelo nel filmato – In questi giorni si parlava di novità in arrivo. In realtà è così perché da venerdì 29 aprile su Raiuno sarò al fianco di Carlo Conti a ‘I Migliori Anni”. Tante sorprese e mi raccomando voi: non mancate!”.

Next Post

Occhio alle emoji, non hanno un significato universale

Le emoji, o emoticons, le cosiddette “faccine” dovevano essere “l’inglese del futuro” a detta di qualcuno, per via della facile comprensione visiva, ma c’è qualcosa che non va: le emoji cambiano forma a seconda delle piattaforme e, a volte, possono essere fraintese. Tra quelle che disorientano di più c’è la […]
Emoji ne sono appena state approvate altre 157 da Unicode