Antonio Zequila: vi dico perchè la chirurgia estetica

Se molti uomini sfoggiano, se non con fierezza quantomeno con rassegnazione, i primi capelli bianchi e gli inevitabili segni del tempo, c’è chi invece proprio con riesce ad accettare di invecchiare e ricorre alla chirurgia estetica per cercare di mascherare rughe e difetti.

Tra questi spicca anche Antonio Zequila, che da anni lotta per restare a galla nell’affollatissimo mondo dello spettacolo, che ultimamente sembra riservargli neanche troppo spazi.

Al settimanale Donna al Top,  Zequila ha confessato di essersi sottoposto ad un piccolo intervento estetico per apparire più giovane e sicuro come qualche anno fa: “Amo il bello da sempre, sono anche propenso alla chirurgia estetica e a tutti quegli accorgimenti che possono migliorare una persona. Di recente mi sono sottoposto ad un trattamento estetico. Ho 52 anni, mi sono visto delle borse sotto gli occhi e ho voluto correre ai ripari senza effettuare un’operazione vera e propria, che mi fa paura”.

E ammette che il tempo gli fa paura e vorrebbe fermarlo: “Sono stato un bel ragazzo, sono un bell’uomo, ma quando l’età continua ad avanzare ci sono persone come me che non accettano il tempo che passa. Vedi la pelle e i tessuti che cedono, ti guardi allo specchio e non ti piaci più. Devo essere sincero, non sono fiero delle mie rughe, a nessuno fa piacere invecchiare. Adoro il personaggio di Dorian Gray e vorrei avere l’esperienza e la saggezza di oggi con la faccia di 30 anni fa”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Dustin Hoffman spegne le sue prime 80 candeline

Un traguardo importante, un’età in cui la maggior parte delle persone sono…

Will Smith, l’incredibile bungee jumping filmato

Non è l’unica pazza sfida che l’attore Will Smith ha condiviso in…