Apple “Best of 2015” in classifica due app italiane

Redazione

Ogni anno la Apple stila la classifica delle applicazioni migliori tra app, giochi, musica, film, libri e podcast; si tratta del Best of 2015 e nella top ten di quest’anno rientrano anche due prodotti made in Italy: si tratta di Quokky, un raccoglitore di documenti apprezzatissimo per gli iPhone, e Sellf, disponibile per iPad, pensato per organizzare il lavoro degli agenti di commercio.

La prima è una app basata sul modello “cloud” che permette di taggare i documenti in modo di trovarli più facilmente: mail, allegati e files di ogni genere vengono “messi in ordine” dall’intelligenza di Quokky rendendo più semplice il lavoro di organizzazione quotidiana dei nostri dispositivi.

La seconda è invece capace di raggruppare in un unico archivio tutti gli impegni, i contatti e le riunioni di lavoro proprio ed è un’app molto apprezzata dai venditori.

“Il verdetto di Apple ci lascia veramente entusiasti e ci incoraggia ad andare avanti. Questo riconoscimento è il più grande che abbiamo ottenuto da Apple. Sono le capacità e le volontà di Apple di sostenere realtà come la nostra che dimostrano che l’innovazione in Italia si può e si deve fare”. Hanno dichiarato i creatori di Sellf, entusiasti del riconoscimento ottenuto.

Next Post

Pensionato suicida per crack banca, aperta indagine per istigazione al suicidio

È successo il 28 novembre a Civitavecchia ma se n’è avuta notizia solamente ieri: un pensionato residente nel comune laziale si è tolto la vita impiccandosi nel suo appartamento; le motivazione con cui ha spiegato alla moglie il perché del gesto estremo sono scritte su un bigliettino e sono chiare: […]
Pensionato suicida per crack banca istigazione al suicidio