Arrestata per aver minacciato il marito, la spiegazione assurda!

Una donna della Florida infastidita dal comportamento del marito ha deciso di utilizzare un coltello per dissuaderlo, ma il motivo è davvero assurdo.

Come riportato dal Miami Herald News, la donna si sarebbe lamentata dei continui attacchi di “gas” che aveva il marito.

DANIA BEACH, Florida: Una donna della Florida deve far fronte all’accusa di violenza aggravata dopo che le autorità hanno appurato che la stessa donna avrebbe minacciato il marito con un coltello affilato, secondo il rapporto della polizia la donna si è lamentata delle troppe “scorregge” del marito.

Citando un rapporto dell’ufficio dello sceriffo di Broward, il Miami Herald riporta che la 37enne Shanetta Yvette Wilson ha fatto benzina mentre aspettava in fila, quando ha estratto un piccolo coltello pieghevole dalla borsetta rivolgendosi verso l’uomo minacciandolo di “sventrarlo“.

Wilson è stata arrestata e accusata di aggressione aggravata con un’arma mortale senza però intenzione di uccidere.

Potrebbero interessarti

Emma la “nonna d’Europa” è italiana e ha 116 anni

Si chiama Emma Morano ed è la donna più anziana d’Europa e…

Dal 2033 le rivelazioni: Vivremo sott’acqua per il sovraffollamento

Dal 2033 le rivelazioni affermano che gli umani vivranno sott’acqua nel prossimo…