Arrivano i coronacops, i poliziotti con l’elmetto Covid-19
Arrivano i coronacops i poliziotti con elmetto Covid-19

La polizia di una città indiana ha escogitato un modo piuttosto singolare di convincere i cittadini a rimanere in casa durante la quarantena a livello nazionale, travestendosi da coronavirus.

I poliziotti di Chennai hanno indossato un elmetto “coronavirus”, creato da un artista locale, per far tornare la gente a casa, lo riferisce ANI .

Il pubblico in generale non sta prendendo seriamente la situazione COVID-19, mentre il personale di polizia sta lavorando 24 ore su 24 per garantire che le persone restino a casa e non siano in giro, in modo da poter arrestare un ulteriore diffusione del contagio“, l’artista Gowtham lo ha spiegato all’agenzia di stampa.

Mi è venuta l’idea e ho usato un elmetto rotto ed altri accessori per prepararlo“, ha continuato. “Ho anche preparato molti cartelli con gli slogan e li ho consegnati alla polizia.

L’ispettore di Polizia, Rajesh Babu, che indossa l’elmetto “coronavirus” “, ha detto ad ANI che tale casco ha avuto un forte impatto.

Facciamo tutti i passi, ma la gente esce per strada“, ha detto Babu. “Pertanto, questo elmetto ‘corona’ è uno dei passi che stiamo facendo per garantire che le persone siano consapevoli della gravità della situazione e della presenza della polizia in strada. L’elmetto è un tentativo di fare qualcosa di diverso quando lo indosso il pensiero del coronavirus viene alla mente dei pendolari. In particolare, i bambini reagiscono fortemente dopo averlo visto e vogliono essere portati a casa.

Loading...
Potrebbero interessarti

Hammam, il rito del benessere del mondo arabo

La maggior parte di noi forse non ne ha neppure mai sentito…

Lo squalo trascinato da un motoscafo fino alla morte

L’incredibile filmato ha fatto il giro dei social, uno spezzone di un…