Asia Nuccetelli il suo sport è litigare con tutti

Forse è quella meno “famosa” e meno abituata a gestire la tensione di essere costantemente al centro dell’attenzione: Asia Nuccetelli, entrata al Grande Fratello Vip in coppia con la mamma Antonella Mosetti è la prima a mostrare tutta la sua fragilità.

Mentre gli altri concorrenti si stanno dimostrando capaci di gestire la situazione e la crescente tensione anche quando ci sarebbe da perdere le staffe, Asia si sente sotto attacco anche dai compagni e nelle scorse ore ha ceduto, minacciando addirittura l’abbandono della casa.

La ragazza ha, in poco tempo, avuto due scontri molto duri, il primo con Elenoire Casalegno, il secondo col ragazzo che più l’attrae all’interno della casa.

Nel primo scontro la ragazza ha fortemente sostenuto la madre, che si è scontrata contro la Casalegno, denunciando presunti favoritismi che la redazione farebbe verso alcuni concorrenti, la Marini in primis. Mamma e figlia hanno provato a portare qualcuno dalla propria parte ma non hanno trovato terreno fertile.

Asia è poi stata rifiutata esplicitamente dal Damante: il ragazzo, che ha sempre urlato il suo amore per la fidanzata Giulia, quando questa ha provato ad accarezzarlo, ha immediatamente interrotto il gesto sottolineando che un gesto simile sicuramente avrebbe infastidito la fidanzata. La ventenne ha replicato sottolineando che non stava facendo nulla di particolare e che stava scherzosamente tirando i peli del ginocchio, ma è rimasta molto scossa.

Il culmine è arrivato quando non è stata scelta dagli altri concorrenti per lasciare la cantina: Asia ha avuto un nuovo crollo nervoso, molto simile a quello che ha avuto lunedì sera dopo la puntata serale.

È scoppiata in lacrime e ha espresso più volte la volontà di andarsene a casa, mostrandosi stanca della falsità e dell’ipocrisia degli abitanti della casa.

Come proseguirà l’avventura di Asia nella casa più spiata d’Italia?

Next Post

Luigi Pelazza è stato espulso dal Marocco

I suoi servizi trattano spesso temi delicati e controversi, tematiche che la televisione pubblica spesso preferisce sottacere, problematiche che molti stati preferiscono non affrontare per nasconderli al resto del mondo. E stavolta a Luigi Pelazza, uno degli inviati storici delle Iene, è andata decisamente male: il giornalista è infatti stato […]