AstraZeneca, effetto del vaccino pari al 76 per cento

Redazione

Recentemente, Astra Zeneca ha segnalato che il loro vaccino ha mostrato un’efficacia del 79% contro il covid-19 sintomatico in uno studio di fase 3 negli Stati Uniti. L’azienda ha confermato allo stato attuale l’efficacia pari al 76%.

AstraZeneca effetto del vaccino pari al 76 per cento

È stato all’inizio di questa settimana che la società ha annunciato che il vaccino in una cosiddetta analisi ad interim ha mostrato un effetto del 79% contro il covid-19 sintomatico in uno studio di fase 3 negli Stati Uniti.

Tuttavia, il messaggio è stato criticato dagli esperti del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) negli Stati Uniti, i quali hanno affermato che la società si è basata su dati obsoleti nella sua analisi. Questo dopo che il comitato di sicurezza indipendente allegato allo studio lo ha segnalato.

Ora Astra Zeneca ha aggiustato la mira. Secondo l’azienda, il vaccino mostra un effetto del 76% contro la malattia sintomatica nello studio.

Astra Zeneca insiste ancora sul fatto che il vaccino ha mostrato una protezione al 100% contro un decorso grave e critico della malattia e la necessità di cure ospedaliere. E nelle persone con più di 65 anni l’azienda scrive l’effetto contro le malattie sintomatiche: dall’80 all’85 per cento.

Next Post

Razer presenta la prima Smart Mask, mascherina intelligente

Dotato di filtri sostituibili e di un meccanismo di ventilazione attivo, il progetto dell’azienda, rinomata per il settore dei videogiochi, è stato annunciato al CES 2021 di Las Vegas e presto arriverà sul mercato. Il produttore specializzato in dispositivi da gioco Razer ha confermato che la sua mascherina intelligente e con sistema […]
Razer presenta la prima Smart Mask mascherina intelligente