Bari: tentata estorsione in un bar, arrestati
Bari tentata estorsione in un bar

E’ accaduto in un bar di Bari, dove due uomini muniti di un coltello hanno tentato un estorsione ma, grazie alle telecamere sono stati intercettati e arrestati.

I due uomini erano due pregiudicati di 47 e 31 anni, Giuseppe Castellino e Nicola Pagliaruli ed ora si trovano ai domiciliari: i carabinieri stanno indagando su altri presunti reati commessi dai due. I proprietari del negozio di slot machine sono stati minacciati con un coltello. Le indagini erano iniziate già da un bel po’, dallo scorso febbraio dopo che le due vittime avevano denunciato il fatto. I due malviventi, si erano recati al bar per “offrire” la loro protezione in cambio di una somma di denaro, minacciandoli con un coltello.

Grazie alle telecamere di sorveglianza si è potuto risalire ai due uomini ed è così che i carabinieri di Gioia del Colle hanno potuto emettere un’ordinanza di custodia cautelare per loro.

Potrebbero interessarti

Roma, la superpoliziotta incinta blocca il ladro e lo fa arrestare

A Roma una superpoliziotta incinta, vittima di una rapina, riesce a bloccare…

Salerno, pagliacci che rapiscono i bambini? Solo una bufala

Torna a Salerno lo spauracchio dei pagliacci che rapiscono i bambini: una…