Ben-Hur, torna al cinema il principe ebreo di Lew Wallace
Ben-Hur, torna al cinema il principe ebreo di Lew Wallace

Il 29 settembre 2016 torna sul grande schermo “Ben-Hur” il principe ebreo protagonista del romanzo “Ben Hur: A Tale of the Christ”, scritto da Lew Wallace.

Del romanzo di Wallace sono stati fatti, con l’ultimo del regista Timur Bekmambetov, ben cinque adattamenti cinematografici.

Il più celebre, indubbiamente è quella del 1959 diretto da William Wyler con protagonista il mitico Charlton Heston.

L’attore per questo ruolo si aggiudicò, nella sua 32ma edizione, il Premio Oscar per miglior attore protagonista.

È bene ricordare che in quella edizione, il “Ben-Hur” di Wyler si portò a casa ben 11 Oscar.

Oggi al cinema arriva un remake di quel film. Nel film si racconta la storia di Giuda Ben-Hur, il giovane principe ebreo accusato ingiustamente di tradimento proprio dal fratello adottivo Messala, un ufficiale dell’esercito Romano.

Per questa accusa infondata, ben-Hur perde il titolo nobiliare, famiglia e donna amata.

Ridotto in schiavitù, Giuda è trascorre tre anni in mare meditando solo vendetta. Ma al suo ritorno in Patria le cose andranno diversamente.

Nel cast del film Ben-Hur Jack Huston nei panni del protagonista, Toby Kebell, Morgan Freeman, Rodrigo Santoro, Nazanin Boniadi, Ayelet Zurer, Sofia Black-D’Elia e Haluk Bilginer.

La distribuzione è a cura della Universal Pictures.

Loading...
Potrebbero interessarti

Miley Cyrus si traveste da giornalista australiana e intervista i passanti

Amatissima da tantissime persone ma allo stesso tempo parecchio discussa da tante…

Carmen Consoli, bella e talentuosa incanta il Meltodown Festival

Con la sua bellezza e il suo talento ha incantato il pubblico…