Bill Cosby ossessionato da possibili vendette delle donne molestate

Redazione

Bill Cosby sembra non riuscire a dormire sonni tranquilli da un po’ di tempo, le sue vicissitudini legali sono ormai sotto gli occhi di tutti i media e i suoi fan.

Le accuse di violenze ripetute verso giovani ragazze ed attrici emergenti, fanno ormai parte dei processi che l’attore ha dovuto affrontare negli ultimi anni, l’ex padre di famiglia ideale, nella serie tv “I Robinson”, sembra non riuscire proprio a dormire sonni tranquilli.

Il magazine Radaronline infatti, rivela quanto Bill Cosby sia ossessionato da una possibile vendetta da parte di una delle sue “vittime”, l’attore ha infatti un sistema antifurto molto complesso nella sua abitazione.

Nell’ultimo anno ci sarebbero state almeno 20 chiamate alla polizia, addirittura negli ultimi mesi 4 segnalazioni in 5 giorni, il dispositivo infatti è configurato in modo tale da segnalare immediatamente una qualsiasi possibile effrazione direttamente alle forze dell’ordine, queste continue segnalazioni non stanno facendo dormire più l’attore.

Bill Cosby, oggi 78enne, è praticamente ossessionato da una possibile vendetta tanto da aver esposto un cartello fuori dalla sua proprietà che recita: “Se non siete stati invitati, si prega di non entrare nella proprietà”.

Sembra però che le numerose richieste di intervento, da parte delle forze dell’ordine, siano dovute principalmente alle paranoie dell’attore che avrebbe chiamato la polizia anche per appostamenti di semplici fotografi.

D’altronde le ultime stime, legate alle accuse sull’attore, parlano addirittura di molestie su 60 donne durante la sua carriera dalla metà degli anni 60.

Next Post

Muhammad Ali passaporto all’asta ecco come viaggiava il pugile

Come ogni star mondiale la scomparsa di un grande come Muhammad Ali ha ovviamente fornito un pretesto per ricordarlo anche con la vendita di cimeli del grande boxer. Verrà, infatti, battuto all’asta un cimelio che mostra la vita del pugile Muhammad Ali, si tratta del suo passaporto, un documento molto importante […]
Muhammad Ali passaporto asta