Bob Marley un tesoro ritrovato nel seminterrato
Bob Marley un tesoro ritrovato nel seminterrato

Si tratta di un vero e proprio tesoro quello ritrovato in un seminterrato di un hotel nel nord di Londra, come rivela il Mirror.

Il materiale ritrovato dopo 40 anni e restaurato è un vero e proprio tesoro artistico del cantante Bob Marley, si tratta di nastri e registrazioni di concerti live in quel di Parigi e Londra, una vera e propria chicca per tutti gli appassionati.

Le registrazioni inedite di Bob Marley sono state ritrovato in una sorta di seminterrato e restaurati a distanza di 40 anni per poter essere resi pubblici, si tratta in totale di ben 13 nastri con registrazioni che comprendono concerti tra il 1974 e il 1978.

Nel materiale ritrovato ci sono anche nuove performance dei brani più famosi di Marley come “No Woman No Cry”, “Jamming” e “Exodus”, ma, cosa molto importante, è stato ritrovato anche materiale nuovo che era stato cestinato nel lontano 1972 in un albergo di Kensal Rise e riuscito a “sopravvivere” fino ad oggi.

Il restauro è costato 25mila sterline e dodici mesi di lavoro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Lorella Cuccarini, ancora forte il desiderio di maternità

Nonostante sia in splendida forma, e possa sfoggiare un corpo che molte…

Katy Perry, anche un giro in bici diventa hot

Quando si è una star del suo calibro anche un semplice giro…