Bologna, l’Università è fra le migliori del mondo

Eleonora Gitto

A Bologna l’Università è diventata fra le migliori del mondo.

Una volta l’Universitas bononiensis era la migliore del mondo in senso assoluto; anche perché è stata la prima nella storia, c’era solo lei.

Adesso le cose sono un po’ cambiate e di università ce ne sono a migliaia e migliaia in tutto il mondo, tuttavia l’opificio di cultura romagnolo ha sempre avuto una posizione di prestigio nel globo.

Anche se, a dirla tutta, prestigio non vuol dire automaticamente efficienza e qualità dello studio.

Ma ora sembra proprio che la signora di Bologna abbia ripreso a crescere nel ranking mondiale fra i migliori atenei del globo.

Sembra sia risalita nel 2016 addirittura di 5 posizioni nel Qs World University Ranking, una specie di classifica di università di tutto il mondo divisa per macro-aree di studi.

Nelle Scienze Naturali, ad esempio, l’ateneo bolognese se la cava più che egregiamente: dalla posizione 127 passa alla posizione 72.

Nel settore Arts and Humanities passa dalla posizione 76 alla 59.

E poi ancora: nelle Scienze sociali e Management passa dalla posizione 97 alla 80, in Engineeering and Technology, passa dalla 128 alla 110.

E infine in Life Science e Medicine passa dalla posizione 122 alla 108.

Giacché gli atenei presi in esame sono 4.438, bisogna dire: bravo, Rettore dell’Università di Bologna.

Next Post

Nokia ci ha preso di nuovo gusto: arriva P1

Nokia ci ha preso di nuovo gusto, ora arriva anche P1. Al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, Nokia si è rifatta sotto e ha presentato ben tre smartphone di fascia media e bassa, oltre ad una rivisitazione del notissimo e vintage 3310. Ma adesso tutti si attendono la stoccata […]
Nokia ci ha preso di nuovo gusto: arriva P1