Botta e risposta Vincenzo De Luca, Massimo Giletti

Redazione

Scintille scattate tra il governatore della Campania, Vincenzo De Luca e il conduttore tv Massimo Giletti.

In realtà il conduttore televisivo non è stato nominato nel discorso di Vincenzo De Luca, governatore della Campania, solo allusioni.

A “Non è l’arena” però, la risposta di Massimo Giletti non si è fatta attendere, quello che è stato definito, in pieno periodo pandemia, “Sceriffo”, ha sottolineato un programma come “trasmissionaccia” (senza riferimento diretto) ed il conduttore un “esaltato”.

Botta e risposta Vincenzo De Luca Massimo Giletti
foto@Youtube

De Luca ha poi chiosato, nel suo discorso, dicendo: “Personaggi che ricoveriamo all’ospedale Cardarelli per coma etilico. Se fosse stato a Napoli l’avremmo già ricoverato“.

Come detto dallo studio di “Non è l’arena” non si è fatta attendere la risposta di Massimo Giletti che ha replicato:

“Lei è libero di dire che sono un ubriacone ma a me piacciono i fatti. Io vedo che lei, caro governatore, quando è infastidito vuole demolire l’avversario sul piano personale. Chiedo al direttore del Fatto.it Peter Gomez come si fa ad avere delle risposte chiare da un personaggio come De Luca?”.

Il botta e risposta mediatico ha già fatto il giro del web.

Next Post

In vecchiaia il cervello si restringe, ma non è poi così male

Quando le persone invecchiano, il loro cervello di solito si restringe, ma sembra non sia poi così male. Un nuovo studio, citato da Wordssidekick.com, mostra che questo restringimento si verifica molto più lentamente nei “Superanziani“. I ricercatori della Feinberg School of Medicine della Northwestern University, hanno scoperto in studi precedenti […]
In vecchiaia il cervello si restringe ma non poi cosi male