Bridget Jones torna al cinema senza diario ma con un tablet rosso

Sono trascorsi circa quattordici anni da quando, nel 2001 è stata resa pubblica la celebre commedia romantica britannica dal titolo “Il diario di Bridget Jones” diretta dalla celebre regista britannica Sharon Maguire e basata sull’omonimo romanzo della scrittrice inglese Helen Fielding. Nel 2004 è stato giratoil sequel della commedia intitolato “Che pasticcio, Bridget Jones!” e adesso la pasticciona Bridget è pronta a tornare in un terzo film. L’annuncio del terzo sequel della celebre commedia romantica è arrivato nel 2011 ed ecco che adesso, a distanza di alcuni anni le riprese del terzo film sembrano essere finalmente iniziate e la Universal ha diffuso la prima immagine ufficiale del film.

“Bridget Jones’s baby”, secondo alcune indiscrezioni sembra sia questo il titolo del terzo capitolo di Bridget Jones e nella fotografia in questione la bellissima interprete del personaggio ovvero la celebre attrice statunitense Renée Zellweger appare non con lo “storico” diario tra le mani ma con un tablet rosso.

I tantissimi appassionati di Bridget Jones dovranno dunque dire ufficialmente addio al diario di pelle e dare spazio alla tecnologia. Oltre all’attrice sopra citata nel cast troveremo, ancora una volta, il celebre attore britannico Colin Firth mentre invece sarà possibile notare l’assenza, di un grande personaggio ovvero il celebre attore inglese Hugh Grant.

Loading...
Potrebbero interessarti

Alvaro Soler vince il Coca-Cola Summer Festival con “El mismo sol”

Lo scorso giovedì, 30 luglio 2015, è andata in onda su canale…

Il Segreto, anticipazioni lunedì 22 agosto

Il Segreto non ci ha abbandonato neppure nella settimana di Ferragosto, che…