Campania, il bando di Garanzia Giovani: 964 posti nel Servizio Civile

Redazione

La regione Campania ha approvato un bando di 964 posti di lavoro nel Servizio Civile Nazionale, per tutti i giovani disoccupati che hanno aderito al programma Garanzia Giovani:

questo progetto è inserito nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”, approvato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri; quasi mille ragazzi avranno dunque la possibilità di lavorare per un anno nel territorio campano e percepire un acconto mensile di 433,80 euro.

Per aderire all’iniziativa, bisogna rivolgersi al collocamento del proprio comune e partecipare al programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”; inoltre bisogna sottoscrivere il Patto di servizio con il Centro per l’impiego locale.

“Mi preme sottolineare la grande connotazione formativa del servizio civile: si tratta di una grande opportunità per tanti giovani campani di acquisire conoscenze e competenze certificabili e quindi spendibili nel mondo del lavoro” ha dichiarato l’Assessore all’Istruzione, Politiche Sociali e Sport, Lucia Fortini, mentre l’Assessore al Lavoro Sonia Palmeri ha commentato a proposito dell’iniziativa:

Continua l’azione incisiva di Garanzia Giovani quale misura a sostegno di percorsi diretti a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro, attraverso la costruzione e il consolidamento di esperienze ed attitudini”.

Next Post

Fari italiani si possono affittare: è boom di richieste

Per la prima volta in Italia è stato pubblicato un bando per offrire in affitto undici affascinanti fari (di proprietà dello Stato) della nostra penisola; l’affittuario firmerà un contratto di validità di cinquant’anni, e c’è stato già un boom di richieste, alcune provenienti anche dall’estero: più nello specifico, ce ne […]
Fari italiani si possono affittare