Carrara, rapinano un supermercato armati di coltelli e fucili
Carrara, i banditi rapinano un supermercato armati di coltelli e fucili

Carrara, i banditi rapinano un supermercato armati di coltelli e fucili.

Ad Avenza, vicino Carrara, è stata tanta la paura, con conseguente fuga da parte dei clienti di un supermercato Coop.

Tre banditi hanno fatto irruzione all’improvviso all’interno del locale commerciale, poco dopo mezzogiorno di giovedì 30.

In quel momento il locale era affollatissimo di gente.

I tre uomini sembra fossero di bassa statura e col volto coperto da passamontagna.

I banditi si sono diretti decisamente verso le tre casse che in quel momento erano aperte.

Si sono fatti quindi consegnare tutto l’incasso dai dipendenti terrorizzati.

Pare che la cifra in quel momento si aggirasse addirittura sui trentamila euro, ma il dato ancora non è certo.

Quindi i tre rapinatori si sono dati alla fuga a piedi, probabilmente anche con un basista che li attendeva all’esterno.

Quando sono entrati in azione, uno di loro imbracciava un fucile, gli altri due maneggiavano minacciosamente un coltello.

Il criminale col fucile ha strattonato una copia di coniugi che stava provvedendo al pagamento della merce.

La moglie, colta da terrore, ha cacciato un urlo a squarciagola.

Le cassiere hanno riferito che i tre parlavano in perfetto italiano.

Loading...
Potrebbero interessarti

Giovane cinese sfregiata dai suoi sfruttatori

Ennesimo episodio di violenza nei confronti di una giovane donna cinese, che…

Parona, decapitata la statua della Madonna

A Parona, Pavia, è stata decapitata la statua della Madonna. Nella notte…