Cell, il terrore viaggia sullo smartphone

Eleonora Gitto

E’ già arrivato nelle sale italiane il 13 luglio 2016 il film horror di Tod Williams dal titolo “Cell”.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King che ci ha abituato ai film horror che hanno come protagonista gli oggetti che usiamo tutti i giorni.

Questa volta tocca allo smartphone la parte del malefico. Un impulso emesso dai cellulari, infatti, trasforma l’umanità in zombi sanguinari e affamati.

Vittime dell’impulso tutti gli sfortunati che nell’esatto momento in cui il sibilo parte, si trovano al telefono.

Si salvano dal “contagio” il disegnatore di fumetti Clay Riddell, che si ritrova fortunatamente con il cellulare scarico, e il conducente della metropolitana Tom McCourt.

Clay e Tom si ritrovano ad affrontare una folla di posseduti. In questa battaglia si trovano come alleati alcuni sopravvissuti guidati dall’impavida Alice.

La lotta è feroce e si svolge solo di giorno perché la notte gli zombi cadono improvvisamente in letargo strano. Sembrano “morire”, in realtà i “morti viventi” si stanno solo ricaricando per ricominciare al mattino più agguerriti che mai la caccia all’uomo.

Il film è un mix di horror e fantascienza costruito con una tale maestria che, nonostante la storia oggettivamente paradossale, riesce a tenere alata l’adrenalina.

Nel cast Samuel L. Jackson, John Cusack,Isabelle Fuhrman, Stacy Keach, Lloyd Kaufman e Catherine Dyer.

La produzione e di Genre Co., The, Benaroya Pictures e Cargo Entertainment, mentre la distribuzione è affidata alla Notorious Pictures.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni martedì 19 luglio

Da ieri abbiamo visto che la nostra amatissima soap spagnola, Il Segreto, ha cambiato orario di messa in onda, occupando la fascia pre serale di Canale 5, dalle 18:45 fino all’inizio del telegiornale. Questa programmazione rimarrà invariata fino all’inizio del palinsesto autunnale, a settembre, quanto torneranno i classici game show. […]