Chi vuol essere milionario vince ma oggi è senza soldi

Dalle stelle alle stalle: non sarà né la prima né certamente l’ultima a non saper gestire una fortuna piovuta letteralmente dal cielo, e quindi a non saperla far fruttare, ma la storia che vi stiamo per raccontare ha veramente dell’incredibile.

La protagonista è Michela De Paoli, l’ultima vincitrice, ormai sette anni fa di Chi vuol essere milionario?, il quiz condotto da Gerry Scotti.

La signora, durante il quiz di Canale 5, riuscì a portarsi a casa un milione di euro, ma oggi si ritrova letteralmente sul lastrico, con le utenze di casa addirittura staccate.

Come è potuto succedere? A raccontarlo è lei stessa, con evidente amarezza, in un’intervista a “Spy”: “I soldi sono arrivati sei mesi dopo. Sono diventati 800mila euro in gettoni d’oro, direttamente in banca. Il 20% mancante è andato allo Stato. Investiti nella costruzione di una villetta bifamiliare nella provincia di Pavia, dove abitiamo».
La somma è servita anche per “costruirsi” un lavoro: «Abbiamo aperto un’attività commerciale, un bar gelateria, che però non ha funzionato. Ora siamo pure disoccupati come tanti altri italiani» prosegue Michela. «Quel gruzzoletto tenuto da parte ci torna utile: chi ci avrebbe aiutato?».

La signora ha quindi spiegato che ha anche riprovato ad andare a dei quiz televisivi ma nessuno l’ha voluta in trasmissione, una volta saputo che aveva vinto il fatidico milione: “Avanti un altro e il Rischiatutto mi hanno chiuso il telefono in faccia, evidentemente faccio paura”.

Potrebbero interessarti

Luca Argentero e Sarah Felberbaum insieme su Sky Cinema per Duets

Sono trascorsi circa dodici anni da quando, nell’ormai lontano 2003 l’ormai celebre…

Secondo Forbes è Jennifer Lawrence l’attrice più pagata del 2015

Bella, talentuosa, di successo, vincitrice di un Premio Oscar, due Golden Globe,…

Soul System, le prime parole dei vincitori di X Factor

Nemmeno loro ci credevano: tra i tanti favoriti, la bella Roshelle in…

This is us: Milo Ventimiglia conquisterà anche l’Italia?

Il successo che la serie ha avuto negli Stati Uniti è stato…