Cina: Soldati geneticamente modificati come nelle profezie bibliche

Redazione

La Cina sta sviluppando soldati con “capacità biologicamente potenziate“, affermano i ricercatori della Jamestown Foundation. Una teoria afferma che tale evento era stato profetizzato nelle sacre scritture.

soldati geneticamente modificati come nelle profezie bibliche

Uno squadrone di “super soldati” cinesi geneticamente modificati era stato previsto in una profezia biblica, secondo alcune teorie che circolano in rete.

Si dice che Pechino stia sviluppando soldati con “capacità biologicamente potenziate“.

I ricercatori della Jamestown Foundation hanno affermato che la nuova tecnologia potrebbe includere interfacce cervello-macchina per le truppe.

Dicono che gli scienziati cinesi stanno guardando al “potenziale della biotecnologia sul futuro campo di battaglia“.

Un’area che si dice che la Cina stia esaminando include l’uso di gruppi di brevi ripetizioni palindromiche regolarmente intervallate (CRISPR).

Questa è una nuova tecnica per l’editing genetico che potrebbe includere tecniche come la crescita di organi simili a quelli umani, secondo Israel 365 News .

L’idea di soldati potenziati potrebbe essere considerata come fatta risalire al Libro di Ezechiele nella Bibbia, ha riportato il sito web.

Nella guerra pre-Messia di Gog e Magog, c’è un riferimento a quella che potrebbe essere intesa come una guerra termo-nucleare globale, ha affermato.

Il passaggio menziona un re che misurava fino a 13 piedi di altezza, con una guerra combattuta da soldati giganti che potrebbero anche essere stati geneticamente migliorati, secondo il portale Israel 365.

I ricercatori della Jamestown Foundation hanno scritto: “In definitiva, i progressi odierni nel campo della biotecnologia possono rivelarsi rivoluzionari e le implicazioni strategiche, sia per la medicina che per l’esercito o per la competitività nazionale aggregata, stanno appena iniziando ad essere apprezzate“.

Secondo quanto riferito, anche la Francia sta cercando di condurre ricerche sui “soldati potenziati“.

Ciò nel tentativo di migliorare le “capacità fisiche, cognitive, percettive e psicologiche“, come il rilevamento della posizione o la connettività con i sistemi d’arma.

Potrebbe includere la ricerca di un intervento chirurgico per migliorare la vista dei soldati con occhi bionici, arti potenziati o sangue sintetico per migliorare la resistenza.

Ma un comitato etico del ministero delle forze armate francese ha affermato che qualsiasi cambiamento deve rispettare le regole militari, il diritto umanitario ed i valori della società.

Un rapporto del comitato ha respinto l’esempio di rimuovere il braccio di un soldato per sostituirlo con un arto protesico contenente un’arma.

John Lee Ratcliffe, direttore dell’intelligence nazionale degli Stati Uniti, ha avvertito che la Cina rappresenta la “più grande minaccia” per l’America e la democrazia.

Scrivendo sul Wall Street Journal, ha affermato che la Cina sta cercando di conquistare il pianetaeconomicamente, militarmente e tecnologicamente“.

Ha affermato che sta cercando di sviluppare truppe con “capacità biologicamente potenziate“, aggiungendo: “Non ci sono confini etici alla ricerca del potere da parte di Pechino“.

Next Post

Ryan Kaji per lui il 2020 ha portato 30 milioni di dollari

Ryan Kaji, 9 anni, è lo YouTuber più pagato dell’anno. Un bambino di nove anni è stato nominato lo YouTuber più pagato di quest’anno dalla rivista Forbes. Per il terzo anno consecutivo, Ryan Kaji è riuscito a mantenere il suo posto come il miglior guadagno della piattaforma. Lo YouTuber con sede in Texas ha […]
Ryan Kaji per lui il 2020 ha portato 30 milioni di dollari