Claudia Galanti , attaccata sui social dall’ex amica Marysthell Polanco

Non è certo un bel periodo questo per Claudia Galanti: l’esperienza all’Isola dei Famosi, dove cercava soldi e un riscatto, è durata solo una settimana, al ritorno in Italia ha trovato la casa svaligiata e l’ex compagno l’ha denunciata per diffamazione, dato che lei ha raccontato a tutti i giornali che lui non mantiene i due figli che hanno avuto assieme.

E, in questo periodo buio, non può contare neppure sull’amicizia, dato che proprio una sua amica la sta attaccando in modo spietato sui social.

Marysthell Polanco e Claudia Galanti erano molto amiche quando si trovavano alla corte di Silvio Berlusconi in quel di Arcore, ma evidentemente il rapporto tra le due si è incrinato a tal punto che la showgirl paraguaiana si è sentita autorizzata a rispondere pubblicamente alla Galante, che a Verissimo aveva detto: “Credo ancora in Dio, ma Dio si è dimenticato di me”.

“Cara Claudia, Dio non dimentica mai nessuno forse sta facendo un giro per aiutare qualcun altro…  – ha scritto Marysthell Polanco – Nella vita tutto torna, ricordo quando ero fidanzata con Gianluca Vacchi, tu e Raffaella Zardo avete fatto di tutto per allontanare Gianluca da me e cosi fu. Per invidia, per cattiveria, perché lui mi trattava bene, non lo so ma ci siete riuscite, poi ti sei fidanzata con lui…”.

Amara la conclusione: “Per non farla tanto lunga. Nella vita mai buttare fango su gli altri per ottenere qualcosa, fai sempre del bene e riceverai belle cose, io ho avuto tutto nella vita, ma la benedizione più grande grande me l’ha data Dio: una famiglia con un ragazzo semplice non ricco, ma ricco di valori, buon padre, buon marito che ha conosciuto la vera Marysthell. Mi dispiace vedere le persone stare male, ma se i soldi sono la prima cosa, il tuo cuore e la vita saranno sempre vuote”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Madonna, sexy scatto su Instagram ma è Paola Barale

Certamente non è lei che gestisce in prima persona i suoi profili…

Riccardo Scamarcio, cena intima in un ristorante milanese

Dopo mesi di tira e molla, di conferme e smentite continue, ormai…