Claudia Galanti querelata dall’ex compagno Mimran

Il suo caso, alla vigilia dell’inizio ufficiale dell’Isola dei Famosi, ha fatto molto discutere: mentre tutti i naufraghi dichiaravano di voler partire per mettersi alla prova e per spirito di avventura, Claudia Galanti aveva dichiarato di farlo per soldi, per la impellente necessità di guadagnare per crescere i figli, dato che il padre dei suoi figli, il francese Arnaud Mimran, non l’aiutava a mantenerli.

Se la sua dichiarazione strappalacrime non ha sortito alcun effetto sul pubblico, che l’ha rispedita a casa già nella prima eliminazione, le dichiarazioni non sono piaciute affatto all’ex compagno chiamato in causa, che ha dichiarato di essere addirittura intenzionato a querelarla.

“Ho capito che non potevo più far finta di nulla, rimanere in casa a fare la mamma. Ho disperatamente bisogno di lavorare, per mantenere i miei figli, il padre non paga né scuole né affitto, ha rinunciato a prendersi ogni responsabilità. E adesso ho deciso di dire a tutti come stanno le cose”, aveva detto lei al Corriere della Sera.

Il settimanale di gossip Novella 2000 ha rivelato che l’imprenditore francese ha dato mandato al suo avvocato per denunciare Claudia Galanti, che è attualmente legata a Tommaso Buti.

“Capisco che possa essere arrabbiata con me perché non la voglio più vedere. Dice che non penso ai bambini? Niente di più falso, i miei figli sono tutta la mia vita – spiega Mimran stesso al settimanale Diva e Donna che è riuscito a intervistarlo– Claudia forse è arrabbiata perché adesso sono felice con Tamara e lei non lo è”.

Next Post

Vita cuore battito, il film on the road degli Arteteca di Made in Sud

Sarà al cinema dal 17 marzo il primo film “on the road” degli Arteteca di Made in Sud “Vita cuore battito”. “Il nostro è un film “on the road”, nel senso che abbiamo visitato diversi posto. Siamo partiti dalla periferia di Napoli, passando per Civitavecchia, prendiamo una nave e arriviamo […]
Vita cuore battito, il film on the road degli Arteteca di Made in Sud