Como città dei Balocchi, e dei mercatini di Natale

Eleonora Gitto

La città dei Balocchi come ogni anno è Como, con i suoi mercatini di Natale.

Non è solo una storia, un’evocazione, l’inizio di una favola: è proprio quello che diventa una città, o almeno molte parti importanti di essa, sotto Natale e oltre Natale. Como città dei balocchi 2016-2017.

Ecco che la storia da raccontare ai bimbi può diventare una realtà, con una Como addobbata a festa fino all’8 gennaio prossimo.

Arriva il Natale anche qua, arrivano le feste, che portano con sé luci, colori, allegria, voglia di vivere e, si spera, voglia di fare qualche acquisto.

Per l’occasione Piazza Cavour e Via Plinio si trasformeranno in un grande mercatino, passateci l’ossimoro, di Natale e oltre.

Ma non basta, perché oltre a costruire tante piccole casette in legno nella piazza della città, ci sarà l’illuminazione speciale anche delle piazze Grimoldi e Duomo.

Qui renderanno fantastica l’atmosfera le proiezioni architetturali del Como Magic Festival.

Inoltre ogni giorno sarà illuminata in maniera speciale una particolare piazza o via della città: Porta Torre, Piazza Verdi, Via Milano, Piazza Vittoria e altre. In piazza Grimoldi ci sarà inoltre l’accensione del grande albero di Natale, con l’arrivo addirittura di angeli tridimensionali. Buoni acquisti a tutti!

Next Post

Roma, i costruttori edili contro il Sindaco Raggi

I costruttori edili di Roma si schierano contro il Sindaco Raggi. All’assemblea annuale dell’ACER, Associazione Costruttori Edili Roma, Virginia Raggi non si è fatta vedere, e ha delegato il suo assessore all’urbanistica, Paolo Berdini. L’ACER, per bocca del proprio Presidente Edoardo Bianchi, ha sottolineato: “Al momento ci risulta impossibile percepire […]
Roma, i costruttori edili contro il Sindaco Raggi