Continuano a morire gli uccelli anche in Europa
Continuano a morire gli uccelli in tutto il mondo

Le segnalazioni di uccelli che cadono dal cielo morti, continuano ad aumentare e arrivano ormai anche da tutta Europa e al momento nessuno può spiegare perché cio’ accada.

Uccelli morti sono stati trovati in molte strade di Atene e sulle isole dell’Egeo. Maria Ganoti di Anima Wildlife Group ha affermato che si tratta di un vero disastro.

Inoltre, molti aironi morti sono stati trovati vicino al villaggio di Kepryshyk. Ciò ha spaventato non solo i residenti locali, ma anche i funzionari, che non si capisca cosa stia realmente accadendo e perché gli uccelli hanno iniziato a morire in massa.

Nessuna spiegazione per gli uccelli che vengono ritrovati morti senza un apparente motivo.

In Danimarca, quasi 200 anatre morte sono state trovate sulle spiagge di Losos. Gli uccelli sono stati controllati per l’influenza aviaria, ma i risultati sono stati negativi.

Una cosa simile è accaduta in altri paesi d’Europa, ma nessuno può dire con certezza quale sia stata la causa della morte degli uccelli.

Alcuni esperti pensano che i venti molto forti che sono stati osservati negli ultimi tre anni hanno portato alla morte di un numero enorme di rondoni e rondini che sono volati in Europa dall’Africa, ma se gli uccelli continuano a morire anche adesso, allora questa versione non riesce a reggere.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ruba i soldi alla figlia per pagarsi un massaggio intimo

Ruba i soldi raccolti dagli scout per pagarsi un massaggio intimo. L’uomo,…

Nuovo test: Quante sono le matite nell’immagine?

Un test per migliorare le tue capacità di osservazione, prova a risolvere…