Coronavirus, da domani primi allentamenti nelle restrizioni
Coronavirus da domani primi allentamenti nelle restrizioni

E finalmente, last minute, il governo ha pubblicato sul suo sito le attesissime faq per chiarire ulteriormente l’ultimo dpcm, che entrerà in vigore ufficialmente da domani, lunedì 4 maggio.

Il decreto prevede nuove aperture di attività produttive, permettendo ad oltre 4 milioni di persone di tornare al lavoro, ma soprattutto concede ai cittadini maggiori spazi di movimento.

In particolare, le misure di restrizione della libertà personale saranno allentate e sarà possibile spostarsi all’interno della Regione, anche per far visita ai propri congiunti.

In riferimento alle attività sportive e motorie, lo spostamento consentito è quello strettamente necessario a effettuare le attività stesse, con la conseguenza che una volta che queste sono concluse è obbligatorio fare immediato ritorno a casa. 

Coronavirus da domani primi allentamenti nelle restrizioni

Dal 4 maggio è possibile ritirare cibo da asporto presso ristoranti e pizzerie: lo si può fare anche in auto, attraverso “drive through”, “rispettando i divieti di consumare i prodotti sul posto di vendita e di sostare nelle immediate vicinanze”. 

Vietato ancora però spostarsi verso le seconde case: “I motivi che rendono legittimi gli spostamenti, secondo le previsioni del dpcm, restano quelli del lavoro, della salute e della necessità. Spostarsi alla seconda casa non è una necessità. In riferimento alle attività sportive e motorie, lo spostamento consentito è quello strettamente necessario a effettuare le attività stesse, con la conseguenza che una volta che queste sono concluse è obbligatorio fare immediato ritorno a casa”, spiegano fonti ufficiali del governo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Salvini va contro se stesso, ospiterebbe un profugo a casa sua

L’ha detta talmente grossa, e palesemente contraria a quanto urlato finora, che…

Brindisi, scoperto giro di prostituzione in un centro massaggi

Purtroppo non è poi così insolito che dietro un centro massaggi si…