Crioterapia, le star si congelano pur di dimagrire

La nuova frontiera della bellezza, per cercare di non cedere al tempo che passa e ai segni le lascia sul corpo, per avere un corpo sempre longilineo e dalle forme perfette?

Una parola: crioterapia. Un termine che a molti non dirà granchè, ma che invece sta diventando negli ultimi tempi una mania per le star più esigenti e attente alla loro perfetta forma fisica.

La crioterapia consiste essenzialmente nell’entrare  in questo grande freezer metallico in costume e con protezioni per orecchie, mani, piedi e vie respiratorie: qui si resta per 3-4 minuti a ‘congelare’ a temperature che vanno dai 110 ai 160 gradi sotto lo zero.

Secondo i promotori della bizzarra terapia, si bruciano istantaneamente oltre 800 calorie, oltre  numerosi altri benefici quali ridurre la cellulite, calmare eventuali infiammazioni e rinnovare le cellule.

Fin dagli anni ’80 sono nate le prime cliniche che praticano la crioterapia prima in Giappone, poi nel nord Europa in Polonia, in Germania, in Finlandia, in Russia fino ad arrivare in Francia, Gran Bretagna e Austria, ma è solo negli ultimi mesi che le star, soprattutto quelle americane vi si stanno appassionando.

Una delle dive che più sponsorizza nei social questa terapia è Lindsay Lohan, che ogni mese posta sue foto in costume, pronta per farsi congelare.

Loading...
Potrebbero interessarti

Differenza tra cracker ed hacker chi sono i più pericolosi

Vi è una sottile ma netta differenza tra il termine Hacker, molto…

Noleggio furgoni: come organizzarlo e come risparmiare

Diverse sono le situazioni per cui si può avere la necessità di…