Crowfunding, chiede 20mila dollari per una felpa portatutto e ne riceve 9 milioni

Redazione

Hiral Sanghavi, imprenditore di 29 anni di Chicago, inventa una felpa da viaggio dedicata alle persone un po’ distratte: una giacca contenente moltissime tasche per contenere quasi tutti gli oggetti necessari per il viaggio, come il tablet, gli occhiali da sole, i documenti ecc. L’unico ostacolo era di trovare i soldi per renderla possibile, ovvero 20 mila dollari.

La moglie gli suggerisce di affidarsi a Kickstarter, un sito di crowfunding, ovvero una raccolta fondi on line finalizzato a sostenere dei validi progetti, grazie alla mobilitazione degli utenti del web.

La richiesta era di 20 mila dollari da raccogliere in 58 giorni, ma in sole sette ore Sanghavi riceve oltre 9 milioni di dollari, la sesta raccolta fondi più importante di sempre su Kickstarter.

Sono circa 70mila i pezzi finora venduti da Baubax, l’azienda costituita a San Francisco. Un successo inaspettato e soprattutto meritato per l’idea semplice e utile, che ridona speranza ai sognatori, evidentemente ogni tanto i desideri si avverano.

Next Post

La Corte UE bacchetta l’Italia sui reati legati all’Iva

Che in Italia la giustizia sia spesso troppo permissiva non è certo una novità, ma stavolta il monito arriva direttamente dalla corte europea, e ad essere nel mirino sono i reati inerenti all’evasione dell’Iva. La Corte di giustizia Ue si è pronunciata su un caso italiano di frode Iva sullo […]