Cucina giapponese: oltre a sushi e sashimi c’è anche il maki
Cucina giapponese oltre a sushi e sashimi ce anche il maki

Quando andiamo a mangiare in un ristorante giapponese, la maggior parte di noi, pur amando il cibo asiatico in generale, non conosce affatto i nomi delle singole pietanze e quindi per ordinare si affida al menù e soprattutto alle foto in esso contenuto.

Naturalmente si riesce a distinguere il sushi e il sashimi, ma per quanto riguarda le altre preparazioni, tutto diventa più complesso.

Voi sapete, ad esempio, cos’è il maki?

Maki, cucina giapponese.

I maki sono i classici rotolini di sushi arrotolati nell’alga nori, ed è proprio l’alga nera che li rende particolarmente riconoscibili e ne fa la caratteristica distintiva.

Il termine “maki” significa proprio arrotolare e il rotolini di sushi vengono detti anche maki sushi.

A seconda della loro grandezza si distinguono in Hosomaki, in cui il riso è narrotolato con un solo ingrediente di dimensioni ridotte, ed il Futomaki, in cui il riso viene arrotolato con più ingredienti di dimensioni maggiori.

Quando invece  il foglio d’alga nori è arrotolato a forma di cono e gli ingredienti sono messi all’interno si parla di Temaki.

Loading...
Potrebbero interessarti

Cyborg, impiantati muscoli umani su uno scheletro robotico

Un cyborg è un superuomo con parti robotiche e componenti biologiche, ultimo stadio di un…

Carnitina, ecco perché gli sportivi la assumono

Non è difficile, per chi frequenta le palestre ed i generale gli…