Cumberbatch festeggia i suoi primi quarant’anni
Cumberbatch festeggia i suoi primi quarant'anni

I primi quarant’anni di Benedict Cumberbatch, l’attore poliedrico della serie Sherlock.

Il 19 luglio Cumberbatch ha compiuto i suoi primi quarant’anni, in forma smagliante.

Tipica faccia da inglese, il rosso dagli occhi celesti, Cumberbatch si è sempre contraddistinto per la sua versatilità nei ruoli, per la sua poliedricità.

Di fascino ne ha tanto, ma di talento anche. Benedict è nato a Londra nel 1976 e si è laureato in recitazione, iniziando quasi subito a interpretare ruoli più o meno importanti.

L’inizio è stato in teatro. Dopo un breve periodo a calcare i palcoscenici inglesi, è cominciata la sua vera fortuna con le prime apparizioni in Tv nel 2004, interpretando addirittura il ruolo del sommo astrofisico inglese Stephen Hawking.

Per questa splendida interpretazione, Cumberbatch ha ricevuto una nomination ai Bafta.

Dopo alcune interpretazioni cinematografiche con ruoli minori, arriva finalmente la sua consacrazione nel 2010, quando gli è offerto dalla BBC il ruolo di Sherlock Holmes nella serie Tv Sherlock, una rivisitazione in chiave moderna del celeberrimo personaggio dello scrittore Arthur Conan Doyle.

Nel 2013 l’attore ha intrepretato Khan nel sequel di Star Trek-Into Darkness, mostrandosi personaggio dai tratti inquietanti.

Ma, avendo una splendida voce, Benedict Cumberbatch si è cimentato con successo spesso anche nel ruolo di doppiatore. Insomma, un attore dall’ingegno multiforme a tutto tondo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il meme con Stephen Amell e Colton Haynes che impazza su Facebook

Dopo la pausa natalizia Arrow sta per tornare con i nuovi episodi della quarta stagione da mercoledì…

Il Segreto, anticipazioni lunedì 11 gennaio

Dopo lo straordinario doppio appuntamento di ieri, che ha visto andare in…