David di Donatello: sono state annunciate tutte le candidature

La cerimonia di premiazione della 61ª edizione dei Premi David di Donatello si terrà lunedì 27 marzo, per il secondo anno prodotta e trasmessa da Sky, e condotta da Alessandro Cattelan, e proprio in queste ore sono state rese note tutte le candidature.

Le candidature sono state annunciate da Gianni Canova e Francesco Castelnuovo che all’inizio hanno reso omaggio a Gianluigi Rondi.

Fai bei sogni, Fiore, Indivisibili, La pazza gioia, Veloce come il vento: sono i titoli candidati ai David di Donatello come miglior film. E gli stessi registi di quei film sono candidati ai David per la migliore regia: Marco Bellocchio per Fai bei sogni, Claudio Giovannesi per Fiore, Edoardo De Angelis per Indivisibili, Paolo Virzì per La Pazza gioia, Matteo Rovere per Veloce come il vento.

Doppiamente candidato Valerio Mastandrea (Miglior Attore Protagonista per Fai bei sogni e Miglior Attore Non Protagonista per Fiore).

Ma la sfida più attesa è quella per la categoria Miglior Attrice Protagonista, che vede in lizza sia Micaela Ramazzotti sia Valeria Bruni Tedeschi, le protagoniste del film di Paolo Virzì.

Ricordiamo che, proprio in occasione dei David di Donatello, Sky Cinema dedica un intero canale ai film premiati con la statuetta: dal 20 al 31 marzo, Sky Cinema Hits (canale 304) si trasforma in Sky Cinema David di Donatello, tutto in alta definizione e con i migliori titoli disponibili anche su Sky On Demand. Il canale ospiterà oltre 60 titoli premiati nelle precedenti edizioni, fra i quali 8 dei vincitori 2016

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni venerdì 30 dicembre

Dopo aver visto Francisca trionfare ancora una volta nei suoi loschi piani,…

Marco Cartasegna tra nuovo amore e polemiche social

Come gli appassionati di Uomini e Donne hanno potuto seguire nelle scorse…