Despacito è il video più visto di sempre su YouTube

“Despacito” , fin dai primi giorni del suo lancio, ha raggiunto la prima posizione della classifica nei principali mercati del mondo: Italia, Irlanda, Spagna, Portogallo, Francia, Belgio, Svizzera, Svezia, Austria, Danimarca, Finlandia, Germania, Norvegia, Olanda, Canada, Australia, UK e USA.

Finora non era mai capitato che una canzone spagnola raggiungesse la vetta della classifica inglese ed è solo la terza volta nella storia della Billboard Chart che un testo in spagnolo arriva al 1 posto in Usa.

In Italia “Despacito” è un vero e proprio successo testimoniato dai 6 dischi di Platino ottenuti e dall’affetto che il pubblico ha dimostrato a Fonsi durante la sua partecipazione ai Wind Music Awards quando l’Arena di Verona ha ballato e cantato con lui. Luis Fonsi ha sbancato tutte le classifiche italiane arrivando al 1mo posto ovunque: Spotify Italia, iTunes, Apple Music, Tim Music e Shazam.

Ma i record per il cantautore il cui successo, finora, era limitato solo alla sua terra, non sono finiti qui: il video del singolo-tormentone estivo è il più visto di sempre su YouTube, dopo aver scavalcato See You Again di Wiz Khalifa e Charlie Puth, che nel 2015 aveva conquistato il pubblico, forse anche per via del suo ruolo portante nella colonna sonora di Furious 7, e che il 10 luglio scorso aveva conquistato il trono detronizzando il super tormentone Gangnam Style del coreano Psy.

Il singolo, poche ore dopo essere diventato il n.1 assoluto, ha superato la fatidica soglia dei 3 miliardi. Solo una manciata di giorni fa, ad appena sei mesi dalla sua uscita, la canzone era stata scaricata 4,6 miliardi volte, superando il precedente record stabilito da Justin Bieber.

Per i fans italiani, ricordiamo che dal 15 settembre sarà possibile trovare in tutti i negozi e negli store digitali “Despacito” e altri 18 brani in “Despacito & Mis Grandes Éxitos”, l’album che raccoglie i più grandi successi della star di Porto Rico. Nell’album anche i duetti con Laura Pausini, Afrojack e ovviamente la versione remix di “DESPACITO” con Daddy Yankee e Justin Bieber.

Next Post

Emergenza caldo, il Codacons chiede vigilanza e attenzione per gli anziani

Il Codacons chiede vigilanza e attenzione per gli anziani nella emergenza caldo. Caronte ormai imperversa. L’anticiclone africano, quella possente bolla di calore che stazioni ormai da giorni sulle nostre regioni, ha prodotto danni notevolissimi, sia di natura ambientale sia economica. E forse ne produrrà ancora per qualche giorno prima dell’arrivo di […]
Caldo torrido attenzione aggravarsi delle patologie preesistenti