Disponibile anche in Italia la versione beta di Skype for Web

Ogni promessa è un debito ed è così che la piattaforma di chiamate vocali, attraverso la tecnologia Voip, ha mantenuto la sua promessa, ufficializzando la disponibile di Skype anche in versione web.

Da oltre un mese ormai Microsoft ha annunciato il lancio di Skype for Web, una versione del proprio strumento di comunicazione a cui si può accedere usando le normali credenziali direttamente dal sito ufficiale Skype.com, senza scaricare nessun ingombrante programma sul proprio computer, e finalmente nelle ultime ore la versione beta è stata rilasciata.

Basta in pratica recarsi all’indirizzo web.skype.com per iniziare con la sessione di chat, mentre per le chiamate vocali e le videochiamate è necessario installare un plugin al primo utilizzo. Da oggi, tra l’altro, Skype per Web supporta la messaggistica istantanea anche su dispositivi Chromebook e Linux.

Tra gli elementi più significativi una nuova ricerca che unisce le due liste di contatti e conversazioni recenti, introducendo una visualizzazione rapida per la massima comodità possibile.

Microsoft però precisa che almeno al momento non sono supportati tutti i navigatori di rete: un problema di breve durata dato che la casa madre ha già annunciato che questa fase beta servirà solamente per raccogliere i feedback e dare vita a una versione quanto più efficiente possibile.

Loading...
Potrebbero interessarti

Facebook, lo stop ai fake del Garante della Privacy

Facebook dovrà attrezzarsi per proteggere gli utenti dai fake, l’imposizione arriva dal…

Il panda è salvo: la Cina proteggerà il suo habitat

Dopo due anni di battaglia, il panda gigante può definirsi salvo dall’imminente…