Dollaro, da dove nasce la storia del simbolo

Redazione

Il mondo intero è abituato al simbolo del dollaro $“, che denota la valuta nazionale degli Stati Uniti, così come l’euro, ed altre valute, c’è però da dire che la storia dell’origine del simbolo è rimasto un mistero ancora oggi.

Dollaro da dove nasce la storia del simbolo

Secondo la prima versione, la S barrata sulle monete indicava che era vietata la circolazione in Spagna, ma la Spagna non inizia con S, con E.

La seconda versione dice che è un simbolo delle colonne d’Ercole, intrecciate con una bandiera. I pilastri sono scogliere su entrambi i lati dello Stretto di Gibilterra che erano considerati il ​​confine del mondo abitato.

Lo stemma spagnolo sotto Carlo V aveva diverse colonne, che significa pilastri, e sull’umidità che le avvolgeva c’era la scritta “Plus Ultra“, cioè “Fuori limite“.

Lo stemma era su pesos d’argento, in seguito i soldi iniziarono a essere designati come due linee verticali, che sono intrecciate con una linea ondulata a forma di lettera S.

C’è una terza teoria che è considerata la più plausibile. Quindi, i pesos-ottali avevano l’abbreviazione PS, che contabili, scribi doganali e altre persone simili iniziarono a scrivere PS per maggiore comodità. Nel corso del tempo, le due lettere hanno cominciato a fondersi sempre di più, formando $. Il primo dollaro con un tale simbolo fu emesso a Filadelfia nel 1797.

È interessante notare che nell’antica Roma c’era una tradizione per cancellare le lettere se intendevano soldi. I simboli €, ₽ e altri simboli di valuta hanno questo aspetto.

Next Post

Gli esseri umani stanno alterando l'equilibrio energetico della Terra

I satelliti della Nasa confermano che le forzanti radiative stanno aumentando a causa delle azioni umane, che influenzano l’equilibrio energetico del pianeta e alla fine causano il cambiamento climatico. “Questo è il primo calcolo della forzatura radioattiva totale della Terra utilizzando osservazioni globali, tenendo conto degli effetti degli aerosol e […]
Gli esseri umani stanno alterando equilibrio energetico della Terra