Domani parte ufficialmente il Carnevale di Venezia

Puntuale ogni anno, dopo le festività di Natale e dell’anno nuovo, comincia trepidante l’attesa per il Carnevale. Se in molte parti del mondo, ed anche del nostro paese, è una festività prettamente dedicata al mondo dei bambini, ci sono alcune città, Venezia in primis, che passano un anno intero a prepararsi per la notte più pazza e senza regole dell’anno intero.

E così già da domani si apre ufficialmente il Carnevale di Venezia, che quest’anno avrà come tema «Creatum ovvero delle Arti e delle Tradizioni». Sotto la nuova direzione artistica di Marco Maccapani, con questo fine settimana si aprono i festeggiamenti che per tre settimane porteranno in città migliaia di maschere e coriandoli da ogni dove.

In Piazza San Marco si ricostruiranno squarci della vita veneziana di un tempo: gli artigiani si cimenteranno nella costruzione di una gondola in undici giorni, nella realizzazione di maschere e altri oggetti, mentre a fondo piazza il palco non sarà quello tradizionale, ma allestito su un ponte, recuperato nei magazzini de La Fenice che lo adoperò per un’opera.

Le danze si apriranno il 23 gennaio con la Festa veneziana sull’acqua. Fino al 31 gennaio ci sarà tempo per divertirsi a Piazza San Marco e dintorni. L’ultimo giorno di gennaio, invece, sarà caratterizzato dal Volo dell’angelo: evento simbolo che segna il vero e proprio inizio del Carnevale a Venezia.

Particolarmente variegato anche il programma delle iniziative del “Carnevale in Terraferma”. Divertimento itinerante con il trenino di Carnevale “Arte & mestieri”, che dal 30 gennaio al 9 febbraio attraverserà tutto il territorio, raggiungendo anche Pellestrina, ospitando a bordo laboratori di artigiani su arti e antichi mestieri. Sfilate di carri allegorici a Marghera, il 6 febbraio, a Favaro Veneto il 7 febbraio, a Zelarino il 9 febbraio.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ilary Blasi raddoppia quanti impegni per lei

Evidentemente i problemi coniugali sono stati ampiamenti superati perché, oltre alla conferma…

Morgan, il “nasone” non dipende dalla cocaina

Dopo aver clamorosamente abbandonato il ruolo di coach ad Amici, litigando con…