Dopo Nemo arriva la pesciolina Dory ad emozionare

Alla ricerca di Nemo si è confermato, negli anni, uno dei film di animazione più amato da grandi e piccini, e quanti lo hanno amato non possono non ricordare uno dei personaggi più carini ed amati, Dory.

Ed è proprio la simpatica pesciolina amica di Nemo a tornare al cinema in un nuovo cartoon Disney Pixar ambientato nel mondo subacqueo.

Il film di animazione, per la regia di Andrew Stanton e Angus MacLane, ha al centro delle sue vicende proprio Dory, pesciolina smemorata, che appartiene alla specie Paracanthurus hepatus, tipica dell’Oceano Pacifico, che tende a vivere soprattutto nelle barriere coralline e che è presente nel primo film doppiata da Ellen Degeneres, che quasi certamente ritornerà anche nel sequel.

“Il film sarà in gran parte ambientato al California Institute di biologia marina, un enorme complesso di riabilitazione della vita di mare e l’acquario, dove Dory è nato e cresciuto” riferisce il presidente della PixarJim Morris.

“Dory ha conquistato il cuore degli spettatori di tutto il mondo e naturalmente della squadra Pixar”, commenta il regista. “Una cosa però ci stava a cuore: indagare sul motivo per cui il giorno in cui Marlin cercava suo figlio, Dory si aggirava tutta sola nell’oceano. In Alla Ricerca di Dory ritroverà i suoi cari e comprenderà cosa significa avere una famiglia”.

Next Post

Cristina D’Avena, il suo selfie diventa virale sui social

Un selfie come decine di altri, fatti mentre ci si prepara prima di una serata o di andare a lavoro, ma chissà se Cristina D’Avena si aspettava tanta improvvisa popolarità social, e se lo scatto era volutamente hot. Qualunque siano state le intenzioni della cantante, fatto sta che un selfie […]