Ed Sheeran, finalmente uscito il suo terzo album

L’attesa è finalmente finita: dalle scorse ore è finalmente disponibile  “÷” (“Divide”), il terzo album di Ed Sheeran che è stato preceduto dai due singoli “Shape Of You” e “Castle On The Hill” che, in due mesi, hanno ottenuto su Spotify oltre un miliardo di stream complessivamente.

Nel nuovo lavoro, Sheeran non ha voluto farsi mancare nulla: la chitarra acustica parla di folk ma la voce che entra è un rap incalzante, seguito da un ritornello melodico e dal sapore r’n’b.

C’è soul, c’è folk, c’è intensità cantautoriale che mai sfocia nella verbosità. Ma soprattutto, rispetto ai precedenti lavori, in questo c’è la sensazione che “il rosso” sia andato alla ricerca della perfetta canzone pop, spesso trovandola e mettendola in pratica.

I titoli degli album di Ed evocano il mondo della matematica (prima “+”, poi “x” e ora “Divide”) eppure come confessa: “Non ero bravo affatto in matematica a scuola! Andavo bene in inglese, arte, musica, recitazione. Non ero poi un granché in matematica e scienze!”.

Il cantante, che ha appena compiuto 26 anni, spiega che si ispira alla vita per scrivere: “Non penso a cercare una ispirazione, mi baso sulle cose quotidiane”. L’artista ammette che una volta pensava che solo le persone che attraversano “brutti momenti” potessero scrivere belle canzoni d’amore. Ora, però, ha cambiato idea visto che è “molto felice” e continua a creare buoni pezzi.

Ricordiamo infine che mancano ormai pochi giorni alla doppia data italiana prevista per il 16 e 17 marzo, quando Ed Sheeran salirà sul palco del PalaAlpitour di Torino.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

I Deep Purple ancora in pista con l’album “ inFinite”

I Deep Purple ancora in pista col loro nuovissimo album “inFinite”. Una delle…

Mara Venier, l’intervista al suo ex marito Jerry Calà

Il loro matrimonio è finito da un bel pezzo, ma per fortuna…