Eleonora Giorgi e il desiderio di riposo e clausura

Quando si ha avuto una vita molto intensa, e lei certamente l’ha avuta, con l’avanzare dell’età sovente si desidera trovare finalmente un po’ di pace, dire addio a vizi ed eccessi, per trovare un  po’ di serenità ed equilibrio, con se stessi e con il mondo circostante.

È quello che sembra che stia succedendo all’attrice Eleonora Giorgi, che si è confessata al settimanale ‘Diva‘, cui ha rilasciato un’intervista sul suo libro intitolato ‘Nei panni di un’altra’.

Un libro scritto per raccontare il suo tormentato passato, dalla dipendenza dall’eroina quando aveva vent’anni alla carriera iniziata con le sexy commedie fino alle sue complicate relazioni sentimentali.

L’attrice fa una profonda riflessione su quello che è l’amore per lei (“l’amore profondo, quello che ho sempre cercato, è molto pericoloso“) e soprattutto per quello che è stato l’amore con Angelo Rizzoli.

Adesso la Giorgi, dopo aver passato varie pene d’amore, si dice pronta alla clausura “Ho capito che l’amore profondo, quello che ho sempre cercato, è molto pericoloso” dichiara. Anche la storia con Angelo Rizzoli, coinvolto nello scandalo della PS, è stata travolgente e pericolosa “A 24 anni sono entrata in una storia più grande di me. Angelo era doppio, conosceva il bene ma precipitava nel suo opposto”.

“Non escludo la clausura. Chiudermi in una comunità. Forse in un convento. Il mio secondo nome è Orsola. Sono stanca. Non ne posso più del cuore che batte forte e mi assorda”, ha concluso.

Next Post

Adele, l’ultimo album è già Diamante negli Usa

Non gli mancano certo riconoscimenti della sua assoluta bravura, ma ad ogni nuovo lavoro discografico Adele riesce a battere persino se stessa, vaporizzando in meno tempo record che lei stessa aveva segnato in precedenza. L’ultimo disco della cantante britannica ha venduto più di dieci milioni di copie in meno di […]